Gentili soci, siamo lieti di comunicarVi che il giorno 4 maggio 2015 avrà inizio il 1° torneo in memoria del caro collega Franco.
Il comitato ringrazia i soci che numerosi hanno aderito all’ iniziativa e invia un in bocca al lupo a tutti i partecipanti. 
Si invita tutti i soci a fare il tifo in campo..
Regolamento:

  • In caso di indisponibilità per la partita da giocare, ogni partecipante potrà chiedere il differimento e/o recupero e/o cambio con altro giocatore del girone (almeno per la prima fase) in altra data accordandosi con il partecipante avversario e con il gestore del campo, previo avviso di almeno 48h. E’ data anche l’opportunità di recuperare l’incontro in altra struttura (a spese di chi lo richiede) avendo cura di comunicare l’esito dell’incontro al referente del CRAL.
  • Qualora non ricorrano le condizioni innanzi descritte, in caso di assenza, il partecipante avrà partita persa a tavolino per 6-0 ; 6-0.
  • Si qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta, i primi due di ogni girone secondo quanto appresso riportato per la determinazione del punteggio.
  • Il Torneo prevede che gli incontri si svolgano al meglio dei tre set con “tie- break”, in caso di parità sul 6 a 6, in tutti i set, sia per la fase a gironi che per quella a eliminazione diretta.
  • Si applica il regolamento tecnico internazionale (ad esempio: cambio campo dopo il 1° game, poi ogni due. Alla fine di ogni set sospensione del gioco per 2 minuti e ripresa con il 1° game da effettuarsi senza cambio campo, ecc.).
  • Gli incontri saranno arbitrati dai due contendenti in “buona fede” se non assegnato un arbitro ufficiale. E’ data l’opportunità ai partecipanti di scegliere un arbitro di comune accordo se non designato ufficialmente.
  • Alla fine dell’incontro i partecipanti sono tenuti ad informare il gestore del campo e il referente CRAL, in merito al punteggio finale.
  • In ogni caso i partecipanti devono avere rispetto per l’avversario, evitare polemiche in caso di contestazione di un punto (al riguardo si chiede di ripeterlo in caso di non accordo), portare il punteggio dei set in maniera regolare e in buona fede. 

Proposta punteggi

Vittoria in 2 set.               Vincitore 3 punti              perdente 0

Vittoria in 3 set.               Vincitore 2 punti              perdente 1

Alla conclusione dei gironi, per la determinazione dei primi due posti, si considera il punteggio come sopra assegnato.

In caso di parità di punteggio totale si considererà lo scontro diretto, poi la differenza set, poi la differenza game ed

infine il sorteggio.


Scopri di più da CRAL Ansaldo STS Napoli

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Scopri di più da CRAL Ansaldo STS Napoli

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading