Gentili soci, e’ indetto il 1° concorso fotografico aperto ai soli soci fotoamatori.il tema del concorso e’ la “dieta mediterranea” e potra’ essere interpretato liberamente.

Le foto potranno essere in bianco e nero o a colori, verticali o orizzontali. ogni partecipante potra’ presentare una sola fotografia.
tutte le foto dovranno essere stampate su carta di dimensione 20×30 cm. e montate su cartoncino nero di dimensioni 30×40 cm., recante sul retro:

  •  nome, cognome, recapito telefonico e firma dell’autore comprovante l’originalità della foto;
  •  titolo della foto;
  •  luogo e data della realizzazione

 le stampe dovranno essere accompagnate da supporto informatico (cd, chiavetta usb etc….) contenete il file della fotografia in formato jpg, da utilizzare per la proiezione delle fotografie , prevista nel corso della premiazione.
 la giuria  si riserva il diritto di escludere dal concorso le fotografie mancanti dei suddetti requisiti.

inoltre, non saranno ammesse al concorso fotografie:

  • coperte da copyright o tratte da siti
  • manipolate con programmi di foto ritocco 

le foto dei partecipanti dovranno essere recapitate con consegna a mano c/o la sede del ns. cral, entro e non oltre l’ 11 settembre 2015, in busta chiusa e sigillata. alla consegna verra’ rilasciata una ricevuta di consegna.
premi:

  • 1° classificato : buono del valore commerciale di euro 150,00 euro per l’acquisto di materiale fotografico
  • 2° classificato : borsa per attrezzatura fotografica 
  • 3° classificato : scheda di memoria 

 

alla determinazione della quota dei premi ha contribuito il socio/collega Antimo Ceparano, con il ricavato della vendita di alcune copie del suo ultimo libro ” caxxo – racconti di un mentalmeccanico”. Noi tutti ringraziamo Antimo per il sostegno che ha dato e che dara’ al ns. cral per la riuscita di iniziative come queste ed altre che verranno. 


Scopri di più da CRAL Ansaldo STS Napoli

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Scopri di più da CRAL Ansaldo STS Napoli

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading